• Chiama ora (+39) 039 834977

I sensori ConoPoint® di Optimet per misure di distanza non a contatto, sono gli unici al mondo basati sull’ Olografia Conoscopica, tecnologia interferometrica che garantisce performance elevate ed estrema versatilità.

E’ infatti possibile variare le prestazioni del sensore (risoluzione, accuratezza e distanza di lavoro) semplicemente sostituendo una lente e senza necessità di una nuova calibrazione dello strumento

I sensori ConoPoint® possono essere utilizzati su materiali opachi, lucidi o trasparenti e la misura è indipendente dal colore e/o dalla temperatura del campione.

Caratteristiche e vantaggi principali:

  • Copertura angolare estesa, fino a ± 85°
  • Risoluzione fino ad 1µm
  • Frequenza fino a 20kHz
  • Misure attraverso ottiche aggiuntive (lenti e specchi)
  • Misure non influenzate da colore e/o temperatura del campione
  • Compatibilità con materiali opachi (diffusivi), lucidi (riflettenti) e trasparenti

Un sensore ConoPoint®, unito ad un sistema di movimentazione motorizzato, si trasforma in un Sistema Laser di scansione 2D/3D per metrologia dimensionale non a contatto, estremamente accurato e flessibile: profilometria, analisi di superfici (planarità, rugosità, deformazioni e raggi di curvatura), analisi di microfori (sezione e profondità), reverse engineering.

Integrato invece in un sistema di lavorazione laser (marcatura, saldatura, foratura e taglio), può essere utilizzato per la messa a fuoco automatica migliorando così le prestazioni del sistema laser in termini di velocità e resa.

Molto interessante anche il periscopio, accessorio progettato dai tecnici Optimet, per misurare diametro e profilo interno di fori (anche filettati).

Mercati di appartenenza: Scientifico – R&D – Aerospaziale – Automazione industriale – Militare e sicurezza – Automotive & Transport

Applicazioni di appartenenza: Microforatura, Sensoristica, Olografia, Test e collaudo