• Chiama ora (+39) 039 834977

Ottenere un ottimo accoppiamento tra fibre ottiche e gli elementi attivi di un percorso ottico non è sempre un’operazione semplice, considerando le alte potenze in gioco e il rischio di danneggiare gli elementi. Accoppiatori ottici, connettori specifici e le corrette resine riducono il rischio ottimizzando il passaggio della luce da un elemento all’altro della catena.

In campo scientifico hanno invece grande rilevanza elementi come splitter, circolatori, WDM e switch