• Chiama ora (+39) 039 834977

La famiglia di prodotti LDM è stata ingegnerizzata per massimizzare il rapporto potenza/volume della sorgente laser. Pertanto è possibile arrivare a 8kW di potenza massima in 7 unità di formato 19”, potendo così essere facilmente installato all’interno di macchine e sistemi produttivi. Le connessioni idrauliche, elettriche ed ottiche sono integrate nel sistema. Il design archittetonico della sorgente consiste in un laser a diodi accoppiato in fibra, pertanto ha le stesse caratteristiche di qualità di fascio di un laser allo stato solido pompato a lampada ma con un rendimento elettrico dieci volte superiore. Il progetto LDM è in continua evoluzione tecnologica, questo ha permesso che si affermasse a livello mondiale per la sua affidabilità e stabilità. Oltre alla compattezza, la filosofia delle sorgenti LDM e “user friendly”, possono essere integrati facilmente pertanto possono essere utilizzati in sostituzione di applicazioni laser già esistenti o al posto dei tradizionali processi quali ad esempio la saldatura, riparazione e trattamento termico.

Mercati di appartenenza: Aerospaziale, Automotive & Transport, Energetico e Oil&Gas, Militare e sicurezza

Applicazioni di appartenenza: Brasatura, Saldatura, Cladding, Trattamento Termico